Come abbinare le collane ai vestiti: 4 consigli utili

come-abbinare-le-collane-ai-vestiti

La collana è uno degli accessori più versatili e affascinanti. Un tocco di eleganza che può trasformare completamente un outfit, dalla semplicità quotidiana alla raffinatezza delle grandi occasioni.

Ma come abbinare le collane ai vestiti? Come scegliere quella che meglio esalta la tua figura e completa perfettamente il tuo look?

In questo articolo, ti illustriamo 4 regole da seguire per abbinare le collane ai vestiti, garantendo equilibrio e armonia in ogni outfit.

Come abbinare le collane ai vestiti: 4 regole da seguire

1- Ricerca un equilibrio

L’equilibrio è la chiave per abbinare con successo le collane ai vestiti.

Se hai una collana grande, vistosa e importante, è fondamentale abbinarla a un outfit che non sia sovraccarico. Opta piuttosto per un abbigliamento più semplice e orecchini discreti, in modo che la collana possa essere la protagonista indiscussa.

Evita l’eccesso di accessori: una collana importante richiede un palcoscenico sobrio, dove può brillare senza essere oscurata da altri dettagli troppo appariscenti.

Il segreto è creare un’armonia visiva, dove ogni elemento si completi senza sovrastare gli altri.

2- Considera il tuo fisico

Quando si sceglie una collana, non si deve pensare solo all’abbinamento con l’outfit, ma anche alla propria forma fisica.

Le collane lunghe, come la collana chiacchiere, tendono a slanciare la figura, creando una linea verticale che può far apparire più alti e più snelli. Sono perfette per chi ha un busto più corto o desidera un effetto slanciato.

come-abbinare-le-collane-ai-vestiti-collana-chiacchiere

Al contrario, le collane girocollo, come la collana filigrana, accorciano otticamente la figura. Questo può essere vantaggioso per chi ha un collo lungo o desidera mettere in risalto la zona del décolleté.

collana-filigrana

3- Non dimenticare la scollatura

La scelta della collana ideale dipende anche dal tipo di scollatura del tuo abbigliamento. Ecco alcune linee guida per abbinare correttamente le collane ai vestiti con diverse scollature:

Scollo Rotondo
Gli scolli rotondi si sposano bene con girocolli, collier o chocker. Questi modelli seguono la forma arrotondata del colletto, creando un look coeso e armonioso. Un collier con dettagli che si distribuiscono attorno al collo può aggiungere un tocco di eleganza a un abito con scollo rotondo.
Una scelta potrebbe essere la collana Circeglie, dal design ricercato e senza tempo.

come-abbinare-le-collane-ai-vestiti-collana-circeglie

Maglione a collo alto
Per un maglione a collo alto, le collane lunghe sono la scelta migliore. Questi modelli, magari arricchiti da ciondoli o pendenti, creano un punto focale che attira l’attenzione e allunga la figura. Il ciondolo Presentosa Filigrana è perfetto per questo tipo di scollatura.

Evita girocolli o collane troppo corte, che tenderebbero a scomparire sotto il collo alto.

collana-presentosa

Scollatura a V
Le scollature a V richiedono collane che seguano la linea della scollatura. Opta per modelli sottili, che possano scendere seguendo il punto di incontro della V, come i ciondoli cicerchiata.

Se la scollatura è particolarmente profonda, una collana che arriva alla fine della scollatura può creare un effetto molto raffinato, accentuando la forma del décolleté senza essere invadente.

come-abbinare-le-collane-ai-vestiti-ciondoli-cicerchiata

Collo a barchetta, a cuore o a fascia
Per queste scollature, è preferibile una collana importante che arricchisca il décolleté, come la collana bottoni. Un gioiello elaborato o una collana con un design distintivo può bilanciare la semplicità del taglio del vestito, creando un punto focale elegante e sofisticato.

collana-bottoni

Abito o camicia con colletto
Un girocollo è la scelta ideale per abiti o camicie con colletto. Questo tipo di collana segue la linea del colletto, creando un look pulito e raffinato. Per camicie particolarmente formali, una collana girocollo con dettagli preziosi, come la collana filigrana, può aggiungere un tocco di lusso senza risultare eccessiva.

collana-filigrana

4- Abbina la collana in base all’occasione

Infine, considera l’occasione per cui stai scegliendo la collana.

Per eventi formali o serate eleganti, una collana più elaborata, come l’Amorino, può essere la scelta giusta.

ciondolo-amorino

Per il quotidiano, invece, opta per modelli più semplici e versatili, come la collana presentosa. Questo perché possono essere abbinati facilmente a diversi outfit senza risultare eccessivi.

collana-filigrana

Articoli simili