Skip to main content

Il richiamo degli angeli

Il gioiello delle future mammine

Esiste un gioiello destinato alle donne in gravidanza, che dona loro eleganza e divertono il loro gioiello più prezioso: il loro bimbo.

Il richiamo degli angeli è un ciondolo protettivo di origine antichissima destinato alle donne in dolce attesa.

Si tramanda che sia nato in Messico, infatti viene chiamato anche BOLA MESSICANO.

Il richiamo degli angeli è un pendente a forma di sfera e, meraviglia delle meraviglie, all’interno ha un piccolo xilofono, così  ogni movimento della futura mamma fa si che la pallina crei un suono che ricorda quello di un campanellino.

Si dice che quel dolce suono richiami gli angeli a proteggere il feto e la sua serena crescita durante la gravidanza.

Oggi il richiamo degli angeli è un regalo molto in uso alle donne in dolce attesa perché si ritiene che il suono dolce e sordo che produce la pallina abbia un effetto rilassante per il bambino.

Dovete sapere che, già dalla 24esima settimana, il feto inizia a distinguere suoni e voci, soprattutto la voce della mamma.

Per questa funzione rilassante il richiamo degli angeli viene utilizzato anche dopo il parto poiché il bimbo abituato a questo tipo di suono fin da dentro il pancione lo riconosce come familiare.

E’ un regalo molto utile e anche di particolare bellezza, poiché in commercio vi sono svariati modelli dai più semplici, solo in argento, ai più costosi: decorati. apribili, o con brillanti.

Un dono dolcissimo e, fidatevi, dolcezza e delicatezza non tramontano mai di moda, anche perché l’eleganza e semplicità del gioiello, permetterà di indossarlo a lungo, anche quando il bimbo avrà varcato la soglia di casa.

Articoli, novità e curiosità

Il galateo del matrimonio – seconda parte

Dove eravamo rimasti? Ah, giusto.. mancano all’appello i futuri sposi! Subito, accontentati, con qualche piccolo...

Help: regalo perfetto per una neo maggiorenne!

Il giorno del diciottesimo compleanno è la DATA delle date, quella tappa che si aspetta...

tutorial-festa-della-donna-Di-Rienzo

“Dolcemente” complicate Tutorial su come affrontare la festa della donna!

La lettura di questo articolo è suggerita ad un pubblico maschile Ero indecisa, lo ammetto,...

Shopping Cart