Tendenza & Tradizione: Layering Jewelry

layering-jewelry

La Layering Jewerly è l’arte di sovrapporre gioielli. Se il verbo to lay viene dall’inglese, questa tendenza, invece, si è diffusa a partire delle fashion blogger di tutto il mondo. 

Se vi state chiedendo in cosa sia esattamente quest’arte la risposta è semplice: il layering consiste nell’indossare più gioielli contemporaneamente che siano anelli, braccialetti o orecchini, l’importante è siano sempre in numero maggiore di tre.

Se ora siete un po’ più curiosi e volete scoprire maggiori dettagli su questa tendenza eccovi alcune regole base: 

  1. Le collane: se indossate più collane, è fondamentale che queste siano tutte di lunghezza diversa. L’importante è che otteniate quello che le fashion blogger definiscono effetto cascata. Quindi sfruttate tutte le lunghezze delle collane: dai chocker alle collane a mezzo petto, fino ai sautoir
  2. Giocate con i colori. Non è necessario indossare gioielli tutti dello stesso colore. Piuttosto usate le variazioni di oro e quelle di argento per creare irresistibili effetti ottici che valorizzano i vostri gioielli.
  3. … e con i materiali: oro o argento. Uscite fuori dai soliti schemi, dimenticate il bon ton che vuole che indossiate oro con oro e argento con argento, piuttosto divertitevi e indossate insieme tutti questi materiali. 
  4. Mano destra per il layering e mano sinistra per la fede. Questa regola è importante: non mischiate il sacro con il profano, la tendenza con l’amore e sfoggiate le vostre layering creations solo sulla mano destra.
  5. No alla simmetria: se indossate più orecchini non mettetene nello stesso numero su entrambi i lobi. Cercate l’effetto movimento e usatene in numero diverso tra un lobo e un altro.

E ora che avete imparato l’abc del layering se vi state chiedendo come quest’ultima tendenza possa fondersi con la tradizione dei nostri gioielli ecco a voi una serie di idee. 

Guardate i nostri anelli con lavorazione a calza: che ne indossiate 3 o 4, uno per dito o due alla volta, quello che vi consigliamo è di divertirvi in questo gioco di mix and match che esalta la luminosità dei singoli pezzi. 

Se invece amate i nostri gioielli legati alla tradizione dei bottoni guardate l’incastro perfetto di questi anelli, la Stellaria: l’Edelweiss e l’Anello dello Spirito Santo. Questi gioielli racchiudono i segreti della tradizione orafa di Scanno.

Anche la cicerchiata, il nostro evergreen, si sposa bene con il layering: guardate questi ciondoli. 

Ma anche queste collane: al gioco di lunghezze corrisponde anche una diversa colorazione dei ciondoli: che siano in brunito, rodiato e bianco guardate come si richiamano l’uno con l’altro.

Ora che conoscete le regole del gioco del layering e che avete avuto qualche spunto, copiate le nostre combinazioni e, perché no, createne di nuove. Uno scatto, una storia, un tag: @oreficeriadirienzo #dirienzolayeringtrend.

Articoli simili

  • Accedi
  • Iscriviti